requisiti_qualitativi

Il consorzio D32 rappresenta solo strutture odontoiatriche in grado di offrire servizi e tecnologie innovative per tutelare il cittadino paziente.

Quando si parla di innovazione, si intendono strutture con ambienti idonei anche alla pratica chirurgica più avanzata: le strutture selezionate sono dotate di almeno una sala operatoria provvista di tutte le autorizzazioni prescritte dalla L.R. 22/2002 e dal D.G.R. 549/2005.

Gli ambulatori sono qualificabili come “ambulatori chirurgici con sala operatoria” e sono dotati di certificazione di qualità UNI EN ISO 9001 in grado di accogliere anche i pazienti più esigenti e complessi, grazie all’allestimento di vere e proprie sale chirurgiche autorizzate dal SSN dove uno specialista in anestesiologia può utilizzare tutte le tecniche di sedazione.

Le strutture, per consentire il trattamento in totale sicurezza dei propri pazienti, perseguono una moderna gestione dell’organizzazione, puntando ad un ottimale utilizzo delle risorse, delle linee guida e delle tecnologie, investendo nella formazione e nell’aggiornamento delle risorse umane per mantenere la sussistenza dei requisiti richiesti da Bureau Veritas e assicurare la loro capacità operativa incrementandone la competenza professionale.